Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale
Info: info@ingegneriagestionale.it
 Corsi di insegnamento: Lean Production Logout
 

Lean Production

 

Anno accademico 2017/2018

Docente Dott. Massimo Bertolini (Titolare del corso)
Anno 2° anno
Corso di studi [5014] Ingegneria Gestionale (LM)
Tipologia Caratterizzante
Crediti/Valenza 6 CFU
SSD ING-IND/17 - impianti industriali meccanici
Erogazione Tradizionale
Lingua Italiano
Frequenza Obbligatoria
Valutazione Orale
 

Obiettivi formativi del corso

Conoscenze e capacità di comprendere 

Al termine del corso, lo studente dovrà essere in grado di analizzare un sistema produttivo e progettare una soluzione di lean manufacturing per la sua gestione e per il suo controllo.
Competenze
Lo studente dovrà essere in grado di progettare autonomamente un sistema produttivo e le modalità di pianificazione e controllo della produzione secondo i paradigmi del lean production. A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, lo studente sarà in grado di progettare le celle di fabbricazione/montaggio, progettare le logiche di approvvigionamento delle celle di fabbricazione/montaggio, scegliere tra un sistema di controllo del flusso pusch pull o ibrido, ecc.
Autonomia di giudizio
Lo studente dovrà essere in grado di valutare l’impatto delle logiche di pianificazione operative sulle prestazioni del sistema produttivo.
Capacità comunicative
Lo studente dovrà acquisire il lessico basilare inerente i principi della lean manufacturing e del JIT. Ci si attende che, al termine del corso, lo studente sia in grado di trasmettere, in forma orale e in forma scritta,
anche attraverso la risoluzione di problemi numerici, i principali contenuti del corso (ad esempio: sistemi push e pull, identificazione delle perdite, value stream mapping ecc.).
Capacità di apprendimento
Lo studente che abbia frequentato il corso sarà in grado di approfondire le proprie conoscenze in materia di produzione pull in generale, attraverso la consultazione autonoma di testi specialistici, riviste scientifiche o divulgative, anche al di fuori degli argomenti trattati strettamente a lezione.

 

Attivitą di supporto

Gli argomenti teorici del corso sono affrontati mediante lezioni frontali. Durante il corso sono proposte esercitazioni sulle parti progettuali del corso e business case. Inoltre, vengono discussi casi aziendali a titolo di
esempio relativo agli argomenti teorici del corso. Durante il corso è infine prevista la realizzazione di seminari con intervento di aziende esterne.

 

Note

Non vi sono propedeuticità obbligatorie, ma si consiglia di aver sostenuto l’esame di Logistica Industriale e Gestione delle Produzione.

ESAME:

L'esame è orale con iscrizione obbligatoria. L'esame si potrà tenere:

  • nelle date ufficiali
  • contattando il docente e accordandosi per un appello fuori dalle date ufficiali

L'esame consiste in una prova orale su tutti gli argommentni del corso. In particolare, durante l'esame sarà valutata la capacità dello studente di mettere in pratica i paradigmi lean nella progettazione e nella gestione di un sistema di produzione manifatturiera ovvero di un sistema di erogazione di un servizio.

PRIMA della prova orale è obbligatorio completare l'esercitazione on linea "Practice Operations", collegandosi al sito http://www.mhpractice.com/. All'esercitazione si potrà accedere con il codice presente nel testo Lean Production indicato nel seguito.

 

Programma

  1. Introduzione al Lean
  2. Identificazione delle perdite
  3. Tecniche per la mappatura del flusso del valore
  4. Criteri per il dimensionamento delle celle di fabbricazione (Creating Continuous Flow)
  5. Criteri per il dimensionamento dei sistemi di alimentazione delle celle di fabbricazione (Making Material Flow)

 

Testi consigliati e bibliografia

Hiroyuki Hirano, (2009), JIT Implementation Manual Vol.1 - The Just-In- Time Production System. Taylor & Francis Group
Hiroyuki Hirano, (2009), JIT Implementation Manual Vol.2 - Waste and 5S. Taylor & Francis Group Hiroyuki Hirano, (2009), JIT Implementation Manual Vol.3 - Flow Manufacturing - Multi-Process Operations & Kanban. Taylor & Francis Group
Hiroyuki Hirano, (2009), JIT Implementation Manual Vol.4 - Leveling - Changeover & Quality Assurance. Taylor & Francis Group
Hiroyuki Hirano, (2009), JIT Implementation Manual Vol.5 - Standardized Operations - Jidoka & Maintenance-Safety. Taylor & Francis Group
Hiroyuki Hirano, (2009), JIT Implementation Manual

 
 

AppelliV

 DataOreEsame
25/09/2015 10:00 - 12:30 Orale
11/09/2015 10:00 - 12:30 Orale
28/08/2015 09:00 - 12:00 Orale
31/07/2015 10:00 - 12:30 Orale
17/07/2015 15:00 - 18:30 Orale

Registrazione Green Attiva
 

Materiale didattico

Test online

Vai a Moodle

Visita i forum

Registrati al corso

Studenti registrati

Ultimo aggiornamento: 13/10/2014 08:41
HOMEDuplica il recordPrimoPrecedenteSuccessivoUltimoPS